Proroga dei versamenti per i soggetti ISA, compresi i contribuenti forfettari e i minimi.

Proroga dei versamenti per i soggetti ISA, compresi i contribuenti forfettari e i minimi.


Con il DPCM del 28 giugno 2021, pubblicato sulla GU del 30 giugno 2021, n. 154 è stata disposta la proroga dei versamenti per i soggetti ISA, compresi i contribuenti forfettari e i minimi. Il termine per il versamento senza maggiorazioni è stato spostato al 20 luglio 2021 . Immediatamente dopo la pubblicazione in GU del citato provvedimento è stato proposto un emendamento al decreto Sostegni Bis in corso di conversione che (dopo varie incertezze tra la data del 10 settembre e quella del 30 settembre) proroga (salomonicamente) il termine di versamento senza maggiorazione al 15 settembre 2021. Nella giornata di ieri 14 luglio 2021 la Camera dei Deputati ha approvato questo emendamento con il voto di fiducia al decreto Sostegni Bis, che ora va al Senato per la definitiva approvazione che deve avvenire entro il giorno 24 luglio.

Al momento, quindi, la proroga certa è al giorno 20 luglio 2021, ma è data per ragionevolmente sicura la proroga al 15 settembre 2021 sempre senza maggiorazione.

Appena ci sarà la conferma della conversione del decreto anche da parte del Senato invieremo la conferma e le effettive modalità applicative di questa proroga.

giovedì 15 luglio 2021