AGGIORNAMENTO DELLE PRECISAZIONI DAL MINISTERO DELLA SALUTE SULLA SOSTITUZIONE DI UN MEDICINALE VETERINARIO PRESCRITTO MEDIANTE LA RICETTA VETERINARIA ELETTRONICA

AGGIORNAMENTO DELLE PRECISAZIONI DAL MINISTERO DELLA SALUTE SULLA SOSTITUZIONE DI UN MEDICINALE VETERINARIO PRESCRITTO MEDIANTE LA RICETTA VETERINARIA ELETTRONICA


A distanza di un anno dall’entrata in vigore del sistema Ricetta veterinaria elettronica, il Ministero della salute aggiorna le indicazioni sulle modalità di sostituzione di un medicinale ad uso veterinario da parte dei farmacisti.
La nota dettaglia le diverse situazioni che si possono verificare al momento della presentazione in farmacia di una REV. 

Se il (medico) veterinario al momento della richiesta da parte del farmacista non dovesse dare l’assenso, la sostituzione - nei casi di cui all’articolo 78 comma 2 - non è consentita.
Eventuali sostituzioni non accettate, ma notificate nonostante il rifiuto, dovranno essere rifiutate nel più breve tempo possibile e saranno oggetto di controllo.

venerdì 17 aprile 2020

Visualizza l'allegato


chiusura ufficio

venerdì 25 Novembre l'ufficio resterà chiuso