I nostri Tweets



Equo compenso per i professionisti

Mai più contratti "capestro", prestazioni al "massimo ribasso" o incarichi pubblici banditi per la (simbolica) cifra di un euro. E' ciò a cui intende porre fine la norma sull'equo compenso per le prestazioni dei professionisti iscritti ad Ordini e Collegi e riuniti in associazioni, valida sia per clienti privati, sia quando il committente è la Pubblica Amministrazione.
La Commissione Bilancio del Senato ha approvato l’emendamento alla legge di conversione del decreto fiscale che stabilisce il diritto a un compenso minimo al di sotto del quale non si potrà scendere che deve essere “proporzionato alla qualità e quantità del lavoro”. Per i medici veterinari il riferimento saranno i parametri stabiliti con il DECRETO 19 luglio 2016, n. 165(Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolamentate, ai sensi dell'articolo 9 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27. Medici veterinari, farmacisti, psicologi, infermieri, ostetriche e tecnici sanitari di radiologia medica).

Precisazioni sulla legge 124 del 4/8/17

A seguito dell’entrata in vigore della legge 4 agosto 2017, n. 124 Legge annuale per il mercato e la concorrenza. e in attesa degli esiti delle verifiche con le altre professioni regolamentate comprese nell’articolo 9 del Testo del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1 "Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività", Fnovi suggerisce di esporre nella sala d’attesa una comunicazione sulle prestazioni di base erogate dalle strutture medico veterinarie dove sia indicato anche il numero di polizza RC professionale.

Leggi tutto: Precisazioni sulla legge 124 del 4/8/17

Operatore sanitario in veterinaria

Con la sentenza n. 621/2017, pubblicata in data 8 settembre u.s., il TAR Emilia ha integralmente accolto il ricorso FNOVI - nonché il riunito il ricorso S.I.V.eM.P. intervenuto ad adiuvandum - annullando la Delibera della Giunta Regionale Emilia Romagna 898 del 21 giugno 2016, che aveva istituito la nuova qualifica di “Operatore all'assistenza veterinaria”.
Tutti i motivi di ricorso sono stati accolti e la FNOVI valuta pienamente soddisfacente l'esito del giudizio.

Leggi tutto: Operatore sanitario in veterinaria

Tutela salute

In esito a disposizioni adottate da più Regioni che consentono l’ingresso degli animali (cani, gatti, conigli) nelle strutture ospedaliere pubbliche e private, Fnovi ha redatto fac simile di certificato veterinario.

Leggi tutto: Tutela salute

Amministrazione Trasparente