NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

In che modo l'Ordine dei Medici Veterinari di Milano utilizza i cookie

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Per il proprio sito, l'Ordine di Milano utilizza i cookie per i seguenti scopi:

I cookie dei processi contribuiscono al funzionamento dei siti web e all'offerta dei servizi che i visitatori si aspettano di trovarvi, ad esempio la possibilità di navigare tra le pagine o di accedere ad aree protette del sito. Senza questi cookie, il sito non può funzionare correttamente.

Google Analytics è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google.

Oltre a generare rapporti sulle statistiche di utilizzo dei siti web, il tag pixel di Google Analytics può essere utilizzato, insieme ad alcuni cookie per la pubblicità descritti sopra, per consentirci di mostrare risultati più pertinenti nelle proprietà di Google (come la Ricerca Google) e in tutto il Web.

ShowcaseImage

Pulsanti sito3blu 01 02 03

Pulsanti sito4blu 01 02 03 04

Pulsanti sito1blu 01

Pulsanti sito2blu 01 02

Commercialista

Commercialista

Orari di settembre

Sportello Psicologico

Servizio di counseling
e supporto psicologico 

Progetto T. S.

tessera sanitaria

Registrazione

Login

Si ricorda che le credenziali del vecchio sito non sono più valide. Occorre una nuova registrazione.

30g



Elezioni delegato ENPAV

La presente per informarvi che per questioni tecniche le elezioni per la nomina del Delegato Provinciale Enpav per il quinquennio 2017 - 2022 si terrano nei giorni 11, 12 e 13 febbraio con orario che verrà comunicato a breve nella convocazione ufficiale.

Le eventuali candidature dovranno pertanto pervenire presso i nostri uffici con regolare e idonea richiesta ( pec - r/r – consegna a mano) entro le ore 18.00 di domenica 5 febbraio p.v.

Sono ammesse le candidature degli iscritti attivi. 

Distinti saluti. 

La segreteria

Avvelenamenti e intossicazioni

PROTOCOLLO in Uscita, N.3478, data: 13/01/2017

Ai Veterinari Libero Professionisti.
E p.c. Spett.le Ordine dei Medici Veterinari di Milano
I.Z.S. Sezione di Milano
Università degli studi di Milano  - Unimi Medicina Veterinaria

In data 13.06.2016 è stata riproposta l’ordinanza in oggetto (scaricabile al seguente link http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=55445&completo=true) che scadrà il 16-07-2017.

Leggi tutto: Avvelenamenti e intossicazioni

Elezioni nomina delegato ENPAV

La presente per informarvi che nei giorni 18, 19 e 20 febbraio p.v. si terranno le elezioni per la nomina del Delegato Provinciale Enpav per il quinquennio 2017 - 2022. Seguirà la convocazione ufficiale.

Le eventuali candidature dovranno pervenire presso i nostri uffici con regolare e idonea richiesta ( pec - r/r – consegna a mano) entro le ore 18.00 di domenica 12 febbraio p.v.

Sono ammesse le candidature degli iscritti attivi. 

Distinti saluti. 
La segreteria

Legge Regionale N°34 del 29 dicembre 2016

Oggetto : Legge Regionale n. 34 del 29 dicembre 2016 “Disposizioni per l'attuazione della programmazione economico-finanziaria regionale, ai sensi dell'articolo 9-ter della l.r. 31 marzo 1978, n. 34 (Norme sulle procedure della programmazione, sul bilancio e sulla contabilità della Regione)”, contenente modifiche agli articoli 105, 112 e 114 del Titolo VIII della l.r.33/2009 “Norme relative alla tutela degli animali d'affezione e prevenzione del randagismo”.

Leggi modifica alla normativa

Chiarimenti su STS

Con riferimento alla nostra precedente comunicazione  è necessario chiarire che:

- nel STS devono essere incluse le sole persone fisiche senza partita iva (cioè i consumatori privati)

- nello spesometro dovranno essere inclusi i soli clienti che non sono stati inseriti nel STS, quindi Clienti con partita iva (persone fisiche con partita iva, colleghi, società associazioni ecc)

Entrambi gli elenchi quindi devono essere predisposti, ma quello che viene incluso nel STS non viene inserito nello Spesometro e viceversa.

Ovviamente chi ha solo privati consumatori produrrà solo l'elenco STS, che ha solo partite iva solo lo spesometro.

Cordiali saluti
Concetta Mazzeo

Amministrazione Trasparente